Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Golden Retriever

Nome ufficiale

Golden Retriever

Introduzione / Storia / Curiosità

Su questa razza canina ha perdurato a lungo una leggenda: i suoi progenitori sarebbero degli esemplari di un fantomatico circo, giunto in Gran Bretagna dall’Europa orientale. In realtà, di vero c’è solo che il Golden Retriever è il risultato di una serie di incroci fatti oltremanica: fu Lord Tweedmouth che, con l’obiettivo di ottenere una razza da riporto forte e affidabile, iniziò la selezione da esemplari di Flat-coated Retriever e Tweed Water Spaniel (una razza oggi estinta ottenuta forse dal cane di Saint John, antenato anche del Labrador Retriever), poi incrociati con tutta probabilità con il Setter irlandese e il Bloodhound (Chien de Saint-Hubert)
Una splendida storia è quella di Ray Charles, un Golden Retriever nato cieco e perciò destinato alla soppressione che il suo attuale padrone, Andrew Fales, decise di adottare. Ora Ray è una vera star del web, con oltre centomila fan su facebook.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: No
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 10 a 14 anni
  • Peso maschio: da 30 a 35 Kg
  • Peso femmina: da 30 a 30 Kg
  • Altezza maschio: da 57 a 57 cm
  • Altezza femmina: da 53 a 57 cm

Aspetto / Fisico del cane Golden Retriever

Cane forte e proporzionato. Torace alto, costole ben cerchiate. La testa è grande, con occhi scuri e orecchie pendenti. Il tartufo è possibilmente nero, anche se spesso raggiunge tonalità quasi rosate. La coda è lunga e con frange. Gli arti anteriori sono dritti e solidi, mentre i posteriori sono muscolosi, con le ginocchia angolate.

Mantello / Colore

Il pelo è ondulato o liscio, eventualmente frangiato. Il sottopelo è denso e impermeabilizzante. Il colore è la sua caratteristica più nota e che lo contraddistingue: un crema dorato.

Carattere del cane Golden Retriever

È un cane sicuro di sé, molto intelligente e socievole, amante dell’acqua. Ottimo per la caccia, ormai è diffuso anche come cane da compagnia: la sua tranquillità lo rende uno dei più adatti alla vita in famiglia, bambini compresi. Più di altre razze sente l’esigenza della vicinanza del padrone, del quale vuole essere vero e proprio compagno di vita. L’aggressività non fa parte del suo carattere e certamente non è predisposto alla guardia, ma può compensare la sua indole con una buona dose di addestramento: è infatti un cane ubbidiente, che apprende facilmente e può diventare perciò anche un discreto guardiano.

Alimentazione

Un esemplare adulto mangia in media 4-5 etti di crocchette al giorno.

Cure per il cane Golden Retriever

Il mantello va spazzolato abbastanza spesso in virtù del folto sottopelo, con cadenza praticamente quotidiana durante i periodi di muta.
I Golden Retriever possono soffrire di patologie cardiache e oculistiche congenite: meglio informarsi prima dell’acquisto di un cucciolo e rivolgersi esclusivamente ad allevamenti seri.

Adatto / consigliato a

È un cane che ama la compagnia e ha bisogno di partecipare alle attività del padrone per avere una vita piena e appagante. Gioca volentieri coi bambini e si adatta tranquillamente alla presenza di altri animali. Si può abituare anche alla vita in appartamento, tenendo presente però che ha necessità di fare molto moto.