Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Curly Coated Retriever

Nome ufficiale

Curly, CCR

Introduzione / Storia / Curiosità

Oltre a essere il più grande tra i retriever, questo cane è con tutta probabilità il più antico: in Inghilterra era impiegato per il recupero degli uccelli acquatici già nel tardo Settecento.

La razza discende dall’English e l’Irish Water Spaniel, dall’antico cane di St. John, dal Barbone e quasi sicuramente nel suo sangue scorre un po’ di Labrador.

Già alla fine dell’Ottocento i tratti erano stabilizzati e venne redatto il primo standard. Pur essendo un ottimo cacciatore anche nei terreni montani, la sua maggiore abilità è il recupero degli uccelli in acqua: ha una fantastica nuotata, veloce e impavida. Si è diffuso anche in America, ma successo ancora maggiore lo ha riscosso in Australia e in Nuova Zelanda.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Grande
  • Da guardia: No
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 10 a 14 anni
  • Peso maschio: da 32 a 41 Kg
  • Peso femmina: da 32 a 32 Kg
  • Altezza maschio: da 64 a 64 cm
  • Altezza femmina: da 58 a 64 cm

Aspetto / Fisico del cane Curly Coated Retriever

Cane dal rene corto e costole ben cerchiate. La testa è a cuneo, lo stop è leggero. Il tartufo è nero o color fegato, a seconda del mantello. Gli occhi sono grandi e a mandorla, di un marrone più o meno scuro a seconda del pelo. Le orecchie ricadono aderenti alle guance, inserite poco sopra la linea degli occhi; sono anch’esse ricoperte dei tipici riccioli. La coda prolunga la linea del dorso se il cane è in azione, altrimenti pende verso il basso.

Mantello / Colore

Il pelo è il suo tratto distintivo: riccioli fitti e crespi ben aderenti alla pelle. Le colorazioni ammesse sono due: nero o fegato, a tinta unita.

Carattere della razza Curly Coated Retriever

È un cane nato per la caccia, ottimo per il riporto in acqua. Affettuoso e amorevole con la famiglia, può essere un po’ chiuso nei confronti di chi non conosce. Di grande intelligenza, ha bisogno di giochi e stimoli sempre diversi per non annoiarsi.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Curly Coated Retriever.

Cure per il cane Curly Coated Retriever

Il mantello particolarissimo va pettinato ogni tanto per eliminare il pelo morto.
Razza sana, può soffrire di atassia cerebellare.

Adatto / consigliato a

È un animale intelligente e dinamico che farà la gioia di chi lo adotta. Può adattarsi alla vita in appartamento: una passeggiata di mezzora al dì gli permetterà di sfogare la sua energia, lasciandolo abbastanza tranquillo in casa. Ottimo compagno per gli appassionati di agility o flyball e in generale per tutte le attività all’aria aperta.