Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cane Segugio polacco

Nome ufficiale

Ogar Polski, Polish Hunting Dog, Polish Hound

Introduzione / Storia / Curiosità

È una delle poche razze di cani polacche internazionalmente riconosciute. Pare che le sue origini si possano far risalire addirittura al Medioevo, e in particolare al XIII secolo: sarebbe frutto di incroci eseguiti a partire principalmente dal Chien de Saint-Hubert (conosciuto anche come Bloodhound) con animali autoctoni.

Nonostante non si tratti di un cane di grossa taglia, il Segugio polacco è forte e resistente ed eccelle nella caccia grossa, come quella al cervo e al cinghiale. Questa razza, nota anche per la sua voce melodiosa, è oggi diffusa grazie alla passione di uomini come Joseph PawÅ‚usiewicz. Questi fu un tenente arruolato nell’esercito polacco distintosi durante la guerra per aver difeso la popolazione locale dai nazisti, occupandosi di nascondere gli ebrei e svolgendo azioni di sabotaggio. Dal 1945 l’esercito lo impiegò presso un’apposita sezione designata all’allevamento e all’addestramento dei cani.

Questa, assieme alla caccia, fu diventò una grande passione che perdurò anche a guerra conclusa: nella sua tenuta realizzò un allevamento specializzato in Segugi polacchi, riuscendo così a preservarne la purezza e contribuendo a ripopolare la razza, decimata dal conflitto.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 10 a 13 anni
  • Peso maschio: da 22 a 26 Kg
  • Peso femmina: da 26 a 26 Kg
  • Altezza maschio: da 55 a 55 cm
  • Altezza femmina: da 50 a 55 cm

Aspetto / Fisico del cane Segugio polacco

Cane di taglia media, robusto e ben piazzato. Le zampe sono grosse e muscolose, il dorso è forte e il torace è leggermente profondo. La testa, rettangolare, ha uno stop marcato e un bel muso allungato. La giogaia è pendente e il tartufo, nero e largo, è sempre nero. Gli occhi sono scuri e le palpebre inferiori tendono a diventare cadenti con l’aumentare dell’età. Le orecchie sono lunghe e cadono vicino alle guance. La coda è bassa e grossa, leggermente curva ma mai arrotolata.

Mantello / Colore

Il mantello è grossolano, con sottopelo folto e può allungarsi leggermente lungo la colonna vertebrale, sulla coda e in alto dietro gli arti posteriori. Il colore è il tipico color fuoco, tant’è che in polacco era anticamente chiamato podzary, letteralmente “bruciato”. È fulvo sul capo e sulle orecchie, sulle zampe e sullo sterno. Il corpo è invece nero o grigio scuro.

Carattere della razza Segugio polacco

Cane tenace e robusto, è un eccellente cacciatore e cane da guardia. Giocoso e leale, sente un forte istinto di protezione nei confronti dei membri del suo nucleo famigliare, verso i quali è un vero coccolone.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Segugio polacco.

Cure per il cane Segugio polacco

Una spazzolata a settimana è più che sufficiente per mantenere il suo pelo lucido e pulito. Le orecchie vanno controllate spesso: tende a contrarre diversi tipi di infezione. Più che correre, adora passeggiare, attività questa che deve fare tutti i giorni.

Adatto / consigliato a

Anche se allevato principalmente per la caccia, questo cane è uno splendido compagno anche per le famiglie: adora giocare coi bambini e non ha problemi a stare in compagnia di altri animali. Buon guardiano, è adatto a chi vuole un compagno dolce e attento per le proprie camminate.