Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cane Cocker americano

Nome ufficiale

American Cocker Spaniel

Introduzione / Storia / Curiosità

Nelle classificazioni degli standard adottati sia in Europa che in America, questa razza è certamente quella più piccola tra quelli da caccia oppure tra quelli – così come sono definiti negli USA – cosiddetti sportivi.

Pare che il primo Spaniel giunto in America sia stato un esemplare giunto a bordo del celeberrimo Mayflower nel 1620, anche se erano diffusi in Inghilterra già nel Medioevo. Il nome viene dalla beccaccia, in inglese woodcock, uccello che questo cane era specializzato a catturare.

Se durante l’Ottocento era adottato in Canada e Stati Uniti come cane da lavoro e parallelamente come animale da compagnia, ben presto però le sue doti venatorie vennero eclissate dall’aspetto tanto regale quanto particolarissimo, facendolo scegliere piuttosto come compagno domestico.

Negli anni Venti del Novecento era già sensibilmente diverso dal cugino Spaniel inglese: più piccolo e leggero, aveva anche un mantello più morbido e abbondante. Sino agli anni Cinquanta è rimasto uno dei cani più popolari negli Stati Uniti.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: No
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 12 a 15 anni
  • Peso maschio: da 7 a 14 Kg
  • Peso femmina: da 14 a 14 Kg
  • Altezza maschio: da 37 a 37 cm
  • Altezza femmina: da 34 a 37 cm

Aspetto / Fisico del cane Cocker americano

Il cranio è tondo e le arcate sopraccigliari sono ben evidenti. Il collo è lungo e il torace profondo. Il tartufo è nero se il mantello è nero, mentre è marrone o fegato nelle altre varietà di pelo. Gli occhi sono tondi e marrone scuro. Le orecchie, sottili, hanno l’attaccatura all’altezza degli occhi o più in basso, e pendono lateralmente. La coda continua sul prolungamento del dorso e si alza allegramente se il cane è in movimento.

Mantello / Colore

Il pelo, più corto sulla testa, è moderatamente lungo e provvisto di sottopelo. Deve essere morbido come la seta, liscio o appena ondulato. Ci sono frange su orecchie, petto e zampe.

Carattere della razza Cocker americano

È un cane intelligente e docile. Una corretta socializzazione lo renderà il compagno ideale: nient’affatto timido, entusiasta coi bambini e tollerante verso gli altri animali. Benché il sottopelo gli consenta di stare all’aria aperta, deve poter trascorrere le giornate in famiglia per essere felice.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Cocker americano.

Cure per il cane Cocker americano

Il pelo va mantenuto pulito e spuntato soprattutto nella regione degli occhi che sono, in un certo senso, il loro punto debole: soffrono di cataratta, glaucoma e atrofia progressiva della retina.

Adatto / consigliato a

È un cane adatto per tutta la famiglia, dolce e giocoso. A suo agio anche in casa, deve poter però sfogarsi all’aperto tutti i giorni.