Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Seychellois

Nome ufficiale

Seychellois

Introduzione / Storia / Curiosità

Il Seychellois è una razza di gatti creata in Inghilterra alla fine del 1970. L’allevatrice Patricia Turner voleva ricreare i mantelli riportati in una ricerca sui gatti delle Seychelles effettuata dal Prof. Paul Jaffe, così dal 1984 iniziò ad accoppiare gatti Siamesi con Balinesi con gatti bicolore.

Il programma di allevamento si è poi evoluto verso un gatto dal mantello Seychelles con un corpo di tipo Orientale e con occhi blu tipici dei Siamese. Nel 1989 i membri fondatori crearono la Seychellois Cat Society, ma ancor oggi la selezione va avanti e solo nel 2007 la razza è stata riconosciuta dalla FIFE.

Caratteristiche

  • Dimensione: Medio
  • Pelo: Corto
  • Occhi: Grandi

Valutazione

  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:

Valori

  • Peso maschio: da 5 a 6 Kg
  • Peso femmina: da 5 a 5 Kg

Aspetto / Fisico del gatto Seychellois

Il Seychellois è un gatto di taglia media con un corpo lungo e snello. La testa di medie dimensioni forma un triangolo che inizia dal naso e si allarga gradualmente verso i lati delle orecchie. Queste sono molto grandi, larghe alla base e appuntite in cima. Gli occhi sono a forma di mandorla, leggermente obliqui verso il naso e di colore blu molto intenso. I gatti bianchi possono averli anche di un color verde luminoso o imperi. La coda è molto lunga e si assottiglia fino a formare una punta molto fine.

Mantello / Colore

Il pelo è corto, fine e forma un mantello lucido aderente al corpo per via della quasi assenza di sottopelo. Il colore è solitamente bianco con getti e schizzi di colore sulla testa, zampe, corpo e la coda è sempre colorata. Il colore deve essere necessariamente uniforme e può essere anche: seal, blu, chocolate, fawn, lilac, rosso, cinnamon, tortie e tabby.

Carattere del gatto Seychellois

Il carattere del Seychellois è molto simile dei suoi parenti Siamesi e Balinesi. Si lega in modo quasi morboso al suo proprietario e ama stare in braccio facendosi coccolare. Anche con gli estranei si mostra quasi sempre molto amichevole, tanto da riuscire ad instaurare un rapporto con loro. Questa loro natura socievole non deve ingannare perché è anche un gatto molto coraggioso che si ficca nei guai con estrema facilità. Curiosi e intraprendenti, non disdegnano viaggiare con i proprietari.  Essendo gatti affettuosi, soffrono molto la solitudine e necessitano di un padrone che dedichi loro tempo e attenzioni. Il suo miagolio è più dolce di quello dei Siamesi e deli Orientali.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del gatto Seychellois.

Cure per il gatto Seychellois

I Seychellois a pelo corto non hanno bisogno di particolari cure al mantello anche per via dell’assenza del sottopelo. È un gatto sano e robusto che necessita però di un’accurata pulizia agli occhi. Si deve fare attenzione agli sbalzi di temperatura per evitare che si ammalino.

Adatto / consigliato a

Questi gatti sono adatti sia a famiglie con bambini che a persone singole che passano molto del loro tempo in casa. Essendo gatti estremamente amichevoli convivono bene con altri animali, sia gatti che cani. Necessitano di un giardino nel quale poter uscire perché, pur amando la vita in casa, alcune volte desiderano correre e sfogare la loro indole giocosa.