Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Chinchilla

Nome ufficiale

Persiano Chinchilla

Introduzione / Storia / Curiosità

Il Chinchilla è una varietà di Persiano selezionato in Inghilterra verso il 1885.
Da un incrocio tra una femmina Persiano Smoke e un maschio Silver Tabby (Soriano) nacque una gattina che a sua volta fu accoppiata con un Persiano Smoke.

In questa cucciolata si distinse immediatamente un esemplare bellissimo e perfetto chiamato Silver Lambkin che alla mostra del Crystal Palace nel 1888 vinse a maggior parte dei premi. Il gattino venne riconosciuto ufficialmente come primo esemplare di Chinchilla. Questo primo esemplare di Chinchilla è stato imbalsamato ed è ancora oggi esposto al Museo di South Kensington a Londra. Inizialmente la razza era più scura dell’attuale e l’intervento umano per ottenere una colorazione più chiara causò intorno alla metà del Novecento un indebolimento di questi gatti.

La razza venne chiamata Chinchilla perché il colore del pelo ricordava quello dell’omonimo roditore, anche se le sfumature sono all’opposto.

Caratteristiche

  • Dimensione: Medio
  • Pelo: Lungo
  • Occhi: Grandi

Valutazione

  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:

Valori

  • Peso maschio: da 3.5 a 5.5 Kg
  • Peso femmina: da 5 a 5 Kg

Aspetto / Fisico del gatto Chinchilla

È un gatto di medie dimensioni con una corporatura robusta. La testa è grande e di forma rotonda con orecchie piccole e arrotondate, distanti tra loro. Gli occhi, grandi e rotondi, sono ben distanziati e possono essere di colore verde o blu-verdi contornati di nero. Le zampe sono abbastanza brevi e la coda è corta, molto folta e leggermente arrotondata all’estremità.

Mantello / Colore

Il pelo è lungo e folto, di tessitura fine e setosa con un fitto sottopelo. Il mantello è di colore bianco-argento per tutta la lunghezza del pelo, l’ultimo ottavo però è generalmente nero, più raramente chocolate, blu o lilac. La FIFE ha suddiviso il Persiano Chinchilla in altre varietà in base al colore e al tipping del pelo: Silver Shaded, Golden, Golden Shaded.

Carattere della razza Chinchilla

Il Persiano Chinchilla, pur avendo un temperamento piuttosto forte, è un gatto molto tranquillo che ama essere coccolato e tenuto in braccio dal suo proprietario e che si affeziona a tutta la famiglia: si tratta del classico gatto da salotto che si adatta bene a qualsiasi abitazione.
Come la maggior parte dei Persiani, è molto indifferente in quasi tutte le situazioni, tanto che nelle esposizioni feline rimane impassibile davanti alla folla. Il Persiano Chinchilla è un gatto piuttosto pigro, anche se finché è cucciolo ama molto giocare. Oltre che con le fusa, il Persiano Chinchilla comunica con il padrone tramite dei leggeri miagolii che ben trasmettono la sua altezzosità.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del gatto Chinchilla.

Cure per il gatto Chinchilla

Il mantello va spazzolato tutti i giorni e una volta al mese è bene fargli il bagno. Gli occhi devono essere puliti accuratamente con un panno morbido e umido, perché è soggetto a un’abbondante lacrimazione. Può soffrire di vari problemi relativi all’eccessiva perdita di pelo, a otiti e a problemi intestinali.

Adatto / consigliato a

Il Chinchilla è un gatto molto pigro che predilige la vita in appartamento. È un gatto giocherellone che non diventa mai aggressivo, quindi è può vivere in famiglie con bambini anche piccoli.