Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Selkirk Rex

Nome ufficiale

Selkirk Rex a pelo corto, Selkirk Rex a pelo lungo

Introduzione / Storia / Curiosità

Nel 1987 nel Montana (USA) nacque una gattina con un particolare mantello ondulato e ruvido al tatto. La gatta venne chiamata Miss de Pesto e fu adottata da un allevatore che la fece accoppiare con un gatto Persiano: nacquero così sei cuccioli con lo stesso mantello della madre. Uno dei tre gatti venne accoppiato con la madre dando così origine alla prima cucciolata interamente di Rex.

Gli studi dimostrano che il gene del pelo ondulato è dominante, quindi basta che uno dei genitori lo possegga per far sì che metà della cucciolata lo erediti. Vennero fatti incroci con British, American Shorthair, Persiano e Esotico per fare in modo che la razza acquisisse una struttura più massiccia.

Nel 1994 la TICA lo riconobbe la razza con il nome Selkirk (montagna del Montana) Rex dopo che altre associazioni l’avevano già fatto.

Caratteristiche

  • Dimensione: Medio
  • Pelo: Medio
  • Occhi: Grandi

Valutazione

  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:

Valori

  • Peso maschio: da 5 a 7 Kg
  • Peso femmina: da 6 a 6 Kg

Aspetto / Fisico del gatto Selkirk Rex

È un gatto di medie dimensioni con una struttura robusta infatti ha un corpo muscoloso e squadrato. La testa è rotonda, ampia e con le guance paffute. Le orecchie sono di medi grandezza, sono larghe alla base e ben distanziate. Gli occhi grandi e rotondi sono ben separati e di colore azzurro o verde. Il collo è corto e massiccio. La coda è di media lunghezza e ha la punta arrotondata.

Mantello / Colore

Il pelo può essere corto o semi lungo, l’importante è che il mantello abbia un fitto sottopelo con riccioli pronunciati a ricoprire tutto il corpo, non a caso questa razza viene chiamato “gatto pecora” o “gatto barboncino” proprio per il suo caratteristico pelo. Sono particolarmente arricciati sui fianchi e intorno al collo, mentre la parte posteriore è meno ricca di ricci. Sono ammessi tutti i colori e i disegni.

Carattere del gatto Selkirk Rex

Sono gatti molto tolleranti e mai aggressivi, se vengono disturbati si allontanano senza però reagire con insofferenza. Sono molto socievoli e possono condividere il loro spazio con altri animali, ma preferiscono una compagnia poco rumorosa e invadente. Sopportano poco la solitudine, perciò si dovrebbe evitare di lasciarli in casa da soli per molto tempo. Prediligono la vita da appartamento, tanto che non amano cacciare. Hanno una spiccata intelligenza e sanno comunicare in modo chiaro tutte le loro esigenze anche se generalmente non miagolano molto.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del gatto Selkirk Rex.

Cure per il gatto Selkirk Rex

Il mantello non necessita di cure particolari, l’importante è spazzolarlo frequentemente in particolar modo durante il periodo di muta. Le orecchie e gli occhi vanno puliti due volte la settimana per fare in modo che non si formino infezioni. Nonostante sia provvisto di una peluria folta, deve essere protetto dagli sbalzi di temperatura per evitare che si ammali.

Adatto / consigliato a

Sono gatti abitudinari e pantofolai, quindi amano la tranquillità della vita in appartamento. Possono convivere con altri animali ma preferiscono una compagnia non troppo invadente, nonostante ciò sono ottimi compagni per i bambini grazie al loro spirito giocoso.