Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Soriano

Nome ufficiale

Meticcio, Tabby

Introduzione / Storia / Curiosità

Il Soriano è il comune gatto di razza impura che spesso abita nelle nostre cose. Il nome Soriano deriva dalla Siria (allora Soria), regione dove questo gatto era diffuso allo stato selvatico, ma le sue origini sono più antiche e arrivano dal Nord Africa: infatti veniva addomesticato già in Egitto nel 2000 a.C.

È un meticcio e questo significa che ha sangue misto, cioè è nato da genitori di razza diversa. Non è mai stato manipolato dall’uomo e quindi è il gatto che si avvicina di più a quello delle origini.

Il gatto Soriano è ammesso alle grandi esposizioni feline, infatti esiste la classe speciale dei “gatti di casa”.

Caratteristiche

  • Dimensione: Medio
  • Pelo: Corto
  • Occhi: Medi

Valutazione

  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:

Valori

  • Peso maschio: da 5 a 7 Kg
  • Peso femmina: da 4 a 4 Kg

Aspetto / Fisico del gatto Soriano

È un gatto di medie dimensioni con un fisico robusto e muscoloso. La testa è piuttosto grossa rispetto al corpo e le orecchie ben distanziate. Gli occhi sono tondi e il colore si abbina al colore del mantello, questa è una caratteristica della razza: il mantello grigio o marrone, occhi verdi; mantello fulvo, occhi avena, mantello bianco, occhi blu o imperi. La coda è abbastanza voluminosa, le zampe sono forti e scattanti.

Mantello / Colore

Il pelo è corto e può essere bianco, nero o tigrato/striato in varie tinte: di diversi colori, nero grigio o grigio fumo, bianco, rosso. In base al colore del mantello cambia anche la colorazione dei cuscinetti.
Un tipo di Soriano diffuso in Spagna ha tonalità di colori che oscillano dal rossiccio al colore rame. Possiamo trovare striature di tono più scuro e medio-grandi che danno al pelo un aspetto marmorizzato, oppure striature più sottili, accompagnate da rosette in tinta (manto misto), o ancora striature sul corpo, ai lati degli occhi, sulla schiena, sugli arti e sulla coda.
Le femmine si possono riconoscere perché sono le uniche che posso avere il mantello di tre colori.

Carattere del gatto Soriano

Il Soriano ha un carattere indipendente e furbo che lo rende capace di cavarsela in ogni situazione. Ama sia stare in casa che all’aria aperta: si adatta bene alla vita domestica, gioca con i bambini e ama essere coccolato e viziato, ma mantiene un forte istinto da predatore e cacciare. Nel periodo degli amori, il maschio può percorrere molti chilometri alla ricerca di una femmina. È molto affettuoso, ma decide lui quando essere accarezzato o quando vuole la compagnia dell’uomo. Adora spiluccare e fare molti pesti al giorno anche 16 al giorno.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del gatto Soriano.

Cure per il gatto Soriano

È un gatto molto resistente e non necessita di molte cure: non ha bisogno di essere spazzolato e difficilmente si ammala. Passando molto tempo all’aria aperta è importante vaccinarlo.

Adatto / consigliato a

Deve vivere in case con giardino perché stare chiuso in un appartamento può renderlo triste, ha bisogno di scorrazzare all’esterno ed è possibile che scompaia per giorni. Sa come conquistare gli umani che gli servono per assicurarsi cibo e rifugio, ma si mostra spesso affettuoso e convive sia con bambini che con altri animali.