Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Landseer

Nome ufficiale

Landseer European Continental Type

Introduzione / Storia / Curiosità

Osservando questa razze di cane è impossibile non notare la somiglianza col Terranova, al quale è stato associato – come varietà denominata Landseer – fino al 1960, anno in cui la FCI lo ha riconosciuto come razza a sé.

Si distingue dal Terranova Landseer per le zampe, leggermente più lunghe, per il pelo più corto e soprattutto per l’indole caratteriale, più vivace e reattiva e dunque maggiormente ricettiva all’addestramento.

Nulla di certo sulle sue origini anche se molti studiosi, indicando le affinità col Terranova, parlano di destini intrecciati: entrambe le razze sarebbero state importate nell’isola canadese di Terranova o dai pionieri norvegesi, o dagli inglesi che per primi colonizzarono a tutti gli effetti l’isola nel XVII secolo. Un’altra teoria si rifà invece alla forte somiglianza col cane da Pastore dei Pirenei: da quelle regioni sarebbe stato importato dai pescatori di balene baschi, che spesso facevano tappa sull’isola.

Il nome viene dal pittore inglese del XIX secolo Edwin Henry Landseer, il quale ritrasse un cane che si era distinto per il salvataggio in mare di una ventina di persone. Che il cane ritratto sia un Landseer vero e proprio o si tratti piuttosto del “fratello” Terranova, difficile dirlo con certezza.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Grande
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 9 a 11 anni
  • Peso maschio: da 58 a 68 Kg
  • Peso femmina: da 55 a 55 Kg
  • Altezza maschio: da 72 a 72 cm
  • Altezza femmina: da 67 a 72 cm

Aspetto / Fisico del cane Landseer

È un cane grande e robusto. La testa è larga, con stop ben definito. Gli occhi, di grandezza media, sono marroni più o meno chiari e hanno un taglio a mandorla. Le orecchie sono di grandezza media e triangolari, attaccate alte. Dorso dritto e rene muscoloso, il torace è ben cerchiato. La coda è sempre verso il basso e può presentarsi, quando l’animale è eccitato, in linea col dorso, la punta leggermente verso l’alto (ma mai arricciata).

Mantello / Colore

Il pelo, più corto sul capo, è lungo e liscio, fine. Il sottopelo è sufficientemente folto (ma non quanto nel Terranova). Il mantello è bianco con chiazze nere su groppa e tronco. La testa è nera, eccetto la striscia bianca che dal muso divide simmetricamente il cranio fino al collo.

Carattere della razza Landseer

Buono e affettuoso, è un ideale compagno per le famiglie e adora i bambini tanto da diventare in molti casi un vero e proprio babysitter. Ottimo cane da guardia, in casa si trasforma in un pigro pantofolaio. Per le sue doti di nuotatore è spesso scelto come cane di salvataggio e il suo fantastico carattere lo rende molto adatto a essere impiegato nelle terapie con animali.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Landseer.

Cure per il cane Landseer

Il pelo deve essere spazzolato con regolarità.

Adatto / consigliato a

È un cane adatto a tutti, anche a famiglie numerose. Per via della stazza, meglio adottarne uno se si possiede un giardino, anche se è davvero felice solo quando è in compagnia e quindi adora stare in casa assieme alle persone a cui vuole bene.