Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Basset Fauve de Bretagne

Nome ufficiale

Fawn Brittany Basset

Introduzione / Storia / Curiosità

Questa razza di cane ha origine in Francia ed è stato selezionato incrociando il Basset Artésian-Normand col Griffon Fauve de Bretagne, a sua volta selezionato dall’estinto Grand Fauve de Bretagne.

Era impiegato, come il suo predecessore, nella caccia: si distingue soprattutto in quella al coniglio.

Certamente più diffuso del Griffon Fauve, in Francia è la razza bassotta più diffusa. Anche oltremanica sta avendo successo come cane da compagnia: il Kennel Club inglese lo ha tolto dalle razze rare nel 2007.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Piccola
  • Da guardia: No
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 11 a 14 anni
  • Peso maschio: da 16 a 18 Kg
  • Peso femmina: da 18 a 18 Kg
  • Altezza maschio: da 32 a 32 cm
  • Altezza femmina: da 32 a 38 cm

Aspetto / Fisico del cane Basset Fauve de Bretagne

Piccolo e rustico, questo cane ha un dorso ampio e collo corto. Le zampe, tutt’altro che slanciate, hanno piedi duri e compatti. Il muso, abbastanza appuntito, ha un tartufo nero o marrone. Le orecchie sono pendenti e l’attaccatura è a livello degli occhi, che sono marrone scuro.

Mantello / Colore

Il pelo è corto e duro ma non eccessivamente sul muso, che non deve presentarsi arruffato. Il mantello è fulvo, da un sfumatura dorata al più scuro color mattone. È tollerata una macchia bianca sul petto.

Carattere della razza Basset Fauve de Bretagne

È affettuoso, forte e intraprendente. Mai aggressivo né coi bimbi né con altri animali, è incuriosito dagli odori e gli piace all’aperto ficcanasare qua e là. Si lascia addestrare facilmente. Se è allevato per la caccia, andrà allenato dal primo anno di vita.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Basset Fauve de Bretagne.

Cure per il cane Basset Fauve de Bretagne

Il mantello, duro, ha bisogno della toelettatura apposita (stripping) un paio di volte all’anno per mantenersi bello.

Adatto / consigliato a

Pur essendo un cane da lavoro può adattarsi alla vita in appartamento, a patto però che venga portato a fare tutti i giorni una passeggiata. Rispettoso con gli adulti, si diverte coi bambini: è adatto a tutti.