Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cane Gordon Setter

Nome ufficiale

Setter Scozzese, Black and Tan Setter

Introduzione / Storia / Curiosità

Originariamente allevato in Scozia nel 1600, il Gordon Setter è stata da sempre una razza nota ai cacciatori. Era chiamato Black and Tan Setter, ma venne poi chiamato Gordon Setter come doveroso riconoscimento al Duca Alessandro IV di Gordon Castle che fu un grande allevatore di questa razza.

I Gordon Setter venivano usati come cani per uccelli, ci si rese però conto che erano molto resistenti ma poco veloci, così si decise di utilizzarli per sviluppare un’altra razza: il Setter Irlandese. È stato portato negli Stati Uniti nel 1842 ed è stato riconosciuto dall’AKC nel 1892.

Il Gordon Setter è stato il primo tipo di setter a diffondersi in Italia.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 10 a 12 anni
  • Peso maschio: da 25 a 36 Kg
  • Peso femmina: da 32 a 32 Kg
  • Altezza maschio: da 61 a 61 cm
  • Altezza femmina: da 58 a 66 cm

Aspetto / Fisico del cane Gordon Setter

È un cane da ferma di media taglia con il corpo muscoloso e il fisico atletico. Ha la testa piuttosto larga e voluminosa, le orecchie pendenti sono lunghe e inserite in basso. Gli occhi sono grandi, scuri e dolci con un’espressione vivace e intelligente. Gli arti sono lunghi e muscolosi, adatti al galoppo.

Mantello / Colore

Il Gordon Setter ha il pelo corto e fine sulla testa, all’estremità degli orecchi e nella parte anteriore degli arti. Sulle altre parti del corpo è di media lunghezza e senza alcuna ondulazione. Nella parte posteriore degli arti le frange sono lunghe, fine e dritte. Il mantello è nero carbone intenso, lucente, senza tracce di ruggine e marcature di rosso castagno. Sono ammesse delle pennellature sulle dita e delle striature nere sulla mandibola.

Carattere della razza Gordon Setter

Il Gordon Setter è molto intelligente e obbediente, per questo è facilmente addestrabile. È un cane da ferma generico, ha una ferma limitata rispetto agli altri Setter, inoltre questa razza risulta meno veloce nella corsa del Setter Inglese e del Setter Irlandese, ma essendo un buon nuotatore è adatto al riporto in acqua. È un cane particolarmente fedele al proprietario e sa fare molta compagnia.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Gordon Setter.

Cure per il cane Gordon Setter

Tenere pulita e in ordine questa razza è facile: bastano bagni periodici e qualche spazzolata. È necessario però tenere non troppo lungo il pelo all’estremità delle zampe. Necessita di moto quotidiano o di un giardino in cui correre.

Adatto / consigliato a

È un cane da riporto e da ferma, adatto in particolare per il riporto in acqua grazie alle sue doti di nuotatore, ma è anche un ottimo cane da compagnia e da guardia.
Può vivere in casa solo se i proprietari lo porteranno a fare molte passeggiate, in caso contrario è necessario un giardino nel quale possa correre.
È utilizzato anche dalla Protezione Civile e per la pet therapy.