Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Lancashire Heeler

Nome ufficiale

Ormskirk Heeler, Ormskirk Terrier

Introduzione / Storia / Curiosità

Il nome viene dalla contea a nord-ovest dell’Inghilterra, luogo di origine di questa razza di cane e dove da oltre un secolo e mezzo è il principale aiuto ai bovari locali.

Anche se vi sono diverse teorie a riguardo, il Lancashire Heeler è probabilmente frutto di incroci tra il cane da pastore gallese per eccellenza, il piccolo Welsh Corgi, e il Manchester Terrier: da quest’ultimo avrebbe ereditato la capacità – tipica dei terrier – di stanare i piccoli predatori.

Il Kennel Club inglese (che ne ha redatto lo standard nel 1981) lo ha inserito nella lista delle razze native inglesi a rischio di estinzione, ovvero la cui popolazione conta meno di 300 esemplari: solo 173 cani registrati in Gran Bretagna nel 2006, diminuiti a 98 nel 2011.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Piccola
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 13 a 14 anni
  • Peso maschio: da 3 a 6 Kg
  • Peso femmina: da 6 a 6 Kg
  • Altezza maschio: da 25 a 25 cm
  • Altezza femmina: da 25 a 31 cm

Aspetto / Fisico del cane Lancashire Heeler

Il suo aspetto è tarchiato per via degli arti corti rispetto alla lunghezza del corpo. Il tronco è robusto e muscoloso, il dorso è piatto e la coda, dall’attaccatura alta, è portata in avanti. Le orecchie sono laterali e dritte, il tartufo è nero e gli occhi sono scuri.

Mantello / Colore

Il pelo è corto, di lunghezza uniforme eccetto che sulla coda, dove può presentare frange. Il mantello è nero, color fegato o fulvo, con focature (su sopracciglia, mento e zampe) che tendono a sbiadirsi con l’avanzare dell’età.

Carattere della razza Lancashire Heeler

Cane gioioso e dolce con la sua famiglia, ha un forte istinto di protezione che lo rende aggressivo quando sente minacciato il suo territorio (classico è l’esempio del postino). Con gli estranei non sempre socializza, anche se tende ad abbaiare più che a mordere. Ha uno straordinario spirito di adattamento: a seconda dell’ambiente e degli stimoli che riceve può dimostrarsi un animale attivo e operoso o un vero e proprio pigrone.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Lancashire Heeler.

Cure per il cane Lancashire Heeler

È un cane dal temperamento forte: i primi anni di vita sono cruciali per la formazione del suo carattere, attenzione dunque a educarlo adeguatamente. Basterà qualche spazzolata al mantello un paio di volte alla settimana per mantenerlo lucido e ordinato; di più però nei periodi di muta del pelo, che attraversa regolarmente due volte l’anno.

Adatto / consigliato a

Fondamentalmente votato all’attività fisica, si adegua anche alla vita in appartamento diventando un piccolo pantofolaio. Generalmente è un coccolone, ma meglio non fidarsi a lasciarlo solo con bambini troppo pestiferi e rumorosi: non si distingue per la pazienza.