Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Husky Siberiano

Nome ufficiale

Husky Siberiano

Introduzione / Storia / Curiosità

Gli Husky Siberiani ebbero origine in Siberia dove la tribù Chukchi li utilizzava per il traino delle slitte. Vennero importati in Alaska da un mercante di pellicce, subito questi cani vennero derisi per la loro piccola taglia, ma dopo una corsa per cani da slitta nel 1908 in cui arrivarono terzi, gli Husky Siberiani vennero sempre più apprezzati. Nel 1925 divennero famosi perché durante un’epidemia di difterite in Alaska vennero utilizzati per trasportare il siero antidifterico. Questa razza è stata riconosciuta dall’AKC nel 1930.
Durante la Seconda Guerra Mondiale veniva utilizzato per ricerca e soccorso dall’esercito americano.

 

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: No
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Difficile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 12 a 15 anni
  • Peso maschio: da 16 a 23 Kg
  • Peso femmina: da 27 a 27 Kg
  • Altezza maschio: da 54 a 54 cm
  • Altezza femmina: da 50 a 56 cm

Aspetto / Fisico del cane Husky Siberiano

È un cane robusto e muscoloso, ma anche elegante e ben proporzionato. Il colore del naso varia a seconda del colore del pelo. Gli occhi a mandorla e leggermente obliqui possono essere marroni, ambra o azzurri; inoltre gli occhi possono essere uno di un colore e uno di un altro. I piedi sono grandi a “racchetta da neve” e hanno i peli tra le dita per mantenerlo al caldo e per far presa sul ghiaccio

Mantello / Colore

Il manto è formato da un doppio strato di peli: quello alla base è fitto come una pelliccia, mentre l’altro è più lungo e meno fitto. Questo tipo di manto evita la formazione di ghiaccio sul pelo.
Può essere di diversi colori: rosso e bianco, bianco e nero, grigio e nero, rosso-arancio con punte nere, nero, argento, marrone, grigio, grigio scuro e nero, pezzato, ramato, sabbia, macchiato.

Carattere della razza Husky Siberiano

Questa razza non è per nulla aggressiva, e la sua pacatezza lo rende un pessimo cane da guardia. Tendenzialmente tranquillo, questo cane è molto giocoso, ama trascorrere ore all’aria aperta e correre. Gli Husky Siberiani hanno un forte istinto predatorio e nonostante sia molto intelligente, non è molto semplice da addestrare.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Husky Siberiano.

Cure per il cane Husky Siberiano

L’Husky Siberiano è un cane tendenzialmente pulito, perciò non ha bisogno di essere lavato molto spesso; va però spazzolato regolarmente senza mai tosarlo. Può avere problemi agli occhi e displasia all’anca. Necessita di passare molte ore all’aria aperta, ma si deve evitare di esporlo a temperature troppo elevate.

Adatto / consigliato a

È adatto a famiglie con bambini, anche se i cuccioli di Husky Siberiano fino ai due anni possono essere troppo bruschi con i bambini piccoli.
Non sono adatti a persone pantofolaie e non sono consigliati a chi abita in città perché necessitano di passare molto tempo all’aria aperta. I cani di questa razza sono ottimi compagni di jogging, ma si devono evitare le ore più calde.