Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Basset-Hound

Nome ufficiale

Basset Hound

Introduzione / Storia / Curiosità

Il nome deriva dall’unione del termine francese bas, “basso”, e dall’inglese hound, “segugio”. Le attestazioni della presenza di questa razza di cane iniziano nel Cinquecento, quando veniva impiegato nella caccia al tasso.

Le documentazioni ci dicono che ha avuto origine dai cani St. Hubert che cacciavano nelle Ardenne. Da qui sono stati portati in Gran Bretagna nel 1066 con l’invasione normanna e utilizzati per la caccia al cervo.
Le origini della razza derivano dall’unione dei cani cosiddetti “bassetti”, cani affetti da nanismo, con il Bloodhound.

Anche se la sua selezione iniziale si ebbe in Francia, oggi la FCI lo considera un cane di origine inglese. Storicamente veniva utilizzato per la caccia di animali da tana (volpe, lepre, fagiano). Furono però gli americani a farne un cane da compagnia negli anni Cinquanta.

Una curiosità: di questo cane ne parlò Shakespeare in “Sogno di una notte di mezza estate”.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: No
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: No

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 12 a 15 anni
  • Peso maschio: da 18 a 27 Kg
  • Peso femmina: da 27 a 27 Kg
  • Altezza maschio: da 32 a 32 cm
  • Altezza femmina: da 32 a 38 cm

Aspetto / Fisico del cane Basset-Hound

Il Basset-Hound ha un corpo lungo, forte e robusto con zampe corte. Questo cane è di taglia piccola e in rapporto alla sua taglia l’ossatura è pesantissima (in questo supera probabilmente ogni altra razza canina). La pelle del carneo cade in pieghe attorno alla testa. La muscolatura è ben sviluppata e distribuita su tutto il corpo. Ha occhi languidi e un po’ arrossati.
La coda ha la punta bianca perché il cacciatore possa vedere il cane anche nell’erba alta.

Mantello / Colore

Il pelo è liscio, corto e fitto senza essere troppo fine. Le orecchie sono vellutate.
Non ci sono regole in materia di colore, di solito i mantelli sono: neri, marrone, bianco, rosso, tricolore (nero, fuoco e bianco) o bicolore (limone e bianco).

Carattere della razza Basset-Hound

È tranquillo e paziente, affettuoso con tutti, anche con i bambini. Possiede una grande resistenza, è devoto al padrone. Non è aggressivo, ma è un po’ testardo. Soffre la solitudine e ama la compagnia anche di altri cani e animali. Totalmente privo di aggressività, non ha doti da guardiano.
È un cane dall’allegria e dalla dolcezza contagiosa, stupisce e fa sorridere.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Basset-Hound.

Cure per il cane Basset-Hound

Ha bisogno di compagnia, anche di altri animali, e di un giardino dove possa muoversi.
Fino ai 12 mesi il proprietario dovrà prestare attenzione che non subisca traumi agli arti e alle articolazioni. Le orecchie vanno pulite con frequenza.

Adatto / consigliato a

Sono cani da compagnia, adatti alla vita in appartamento. Sono grandi compagni di giochi per bambini. Non sono adatti a fare i cani da guardia.