Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Australian Silky Terrier

Nome ufficiale

Silky Terrier

Introduzione / Storia / Curiosità

L’Australian Silky Terrier assomiglia molto allo Yorkshire Terrier per cui è facile immaginare che sia stato selezionato partendo da soggetti inglesi di quella razza. Le sue origini però restano misteriose.

Si pensa che lo Yorkshire Terrier sia stato incrociato con il Terrier australiano per ottenere un cane domestico da compagnia adatto per la gente di città. Fino al 1929, il Terrier australiano e l’Australian Silky Terrier non erano chiaramente distinti. Fu durante e dopo la Seconda guerra mondiale che i militari americani hanno portato a casa alcuni Australian Silky Terrier, finendo così per differenziare le due razze.

La razza è stata riconosciuta dall’AKC nel 1959. Oggi in molti Paesi viene chiamato semplicemente Silky Terrier.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Piccola
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: No

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 12 a 15 anni
  • Peso maschio: da 3.5 a 4.5 Kg
  • Peso femmina: da 4.5 a 4.5 Kg
  • Altezza maschio: da 21 a 21 cm
  • Altezza femmina: da 21 a 23 cm

Aspetto / Fisico del cane Australian Silky Terrier

È un cane di piccola taglia e dovrebbe essere leggermente più lungo che alto. Ala testa cuneiforme è piuttosto larga, il tartufo è nero. Gli occhi sono piccoli e hanno la forma di una mandorla. La coda viene spesso amputata nei Paesi dove è consentito.

Mantello / Colore

Il mantello è setoso e brillante e molto incline ai grovigli, con una lunghezza che varia tra i 12 e i 15 cm. La coda, quando non è stata amputata, non deve presentare frange. Sulla testa presenta un ciuffo che mai ricade sugli occhi. I cani di questa razza nascono di colore nero, ma poi diventano blu o grigio-blu (entrambi focati). Il corpo non deve presentare macchie nere. Più i colori sono definiti, meglio è.

Carattere della razza Australian Silky Terrier

È un cane dolce, affidabile e molto coraggioso. È un compagno fedele e non è mai aggressivo. Molto intelligente è però testardo e determinato. Anche se non gli piace essere trattato come un giocattolo, ama stare in compagnia dei bambini. È una razza vispa, allegra, molto socievole sia con le persone (anche estranei) sia con gli altri cani. Si affeziona molto alla sua famiglia e verso il proprietario è coccolone e affettuoso. È instancabile, pieno di energie. Ama scavare. Se non viene educato bene può iniziare ad abbaiare molto e diventare inaffidabile con le persone.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Australian Silky Terrier.

Cure per il cane Australian Silky Terrier

Il mantello deve essere curato molto perché perde molto pelo e può presentare frequenti dermatiti: va spazzolato tutti i giorni. È importante fare il bagno spesso facendo attenzione che l’acqua non si raffreddi. Anche il taglio del pelo va fatto spesso. Ha bisogno di passeggiare.

Adatto / consigliato a

È adatto a vivere in appartamento con famiglie con bambini. Sono ottimi cani da compagnia.
È adatto anche alla guardia della proprietà, nonostante le sue dimensioni, e alla caccia di topi e roditori.