Irish Glen of Imaal Terrier

Nome ufficiale

Glen of Imaal Terrier, Wicklow Terrier

Introduzione / Storia / Curiosità

Si tratta di una delle quattro razze di terrier considerate originarie dell’Irlanda. Il suo nome, Irish Glen of Imaal Terrier, richiama infatti il nome in galeico di una valle irlandese situata tra i monti Wicklow (Wicklow Terrier è un altro nome con il quale è conosciuto). La sua storia ha inizio durante il regno di Elisabetta I d’Inghilterra, nel XVI secolo. La regina, per fronteggiare le lotte intestine del suo regno, aveva assoldato dei gruppi di mercenari provenienti dalla regioni germaniche e soprattutto dalla Francia. L’Irlanda rappresentava uno dei fulcri dei disordini e proprio nella zona di Wicklow inviò numerose truppe mercenarie, le quali finirono per stabilirvisi. Ad accompagnare i mercenari c’erano cani di tipo bassotto che, incrociati con i terrier autoctoni, diedero vita a questo piccolo e compatto Terrier, spesso adottato nel corso dei secoli perché in grado di debellare topi e parassiti. Nel 1934 l’Irish Kennel Club ha redatto il primo standard di razza.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Piccola
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 14 a 15 anni
  • Peso maschio: da 14 a 18.5 Kg
  • Peso femmina: da 18.5 a 18.5 Kg
  • Altezza maschio: da 30 a 30 cm
  • Altezza femmina: da 30 a 36 cm

Aspetto / Fisico del Irish Glen of Imaal Terrier

Cane strutturalmente più lungo che alto. Il dorso è orizzontale e il rene è davvero forte. Le zampe sono corte e i piedi piccoli. La testa è relativamente grande. Il tartufo è nero. Gli occhi, distanti tra loro, sono tondi e di colore marrone. Le orecchie devono presentarsi semierette, a rosa. La coda in Irlanda è amputata.

Mantello / Colore

Il pelo è di lunghezza media, abbastanza ruvido. È presente un sottopelo morbido. Le colorazioni sono: blu (cosiddetto brindle) e color frumento (più o meno rossiccio). Talvolta i cuccioli hanno chiazze bluastre che schiariscono col passare del tempo.

Carattere del Irish Glen of Imaal Terrier

Questo cane ha quello che si può definire scherzosamente un bel caratterino. Agilissimo, intelligente e pieno di brio, è amorevole e affettuoso con la propria famiglia ma difficilmente molla la presa se pensa di aver catturato una preda: attenzione dunque ai piccoli animali domestici (criceti, conigli…).

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del Irish Glen of Imaal Terrier.

Cure

Il suo pelo va spazzolato spesso perché non si formino nodi.
È una razza sana. Si registra una certa incidenza di casi di atrofia progressiva della retina, allergie alla cute e problemi oculari di vario genere.

Adatto / consigliato a

È un cane perfetto per famiglie numerose o proprietari che trascorrono molto tempo in casa: il costante rapporto con l’uomo lo aiuterà a smussare la sua indole testarda. Si adatta bene alla vita in appartamento, anche se deve poter correre liberamente un poco tutti i giorni.