Bayerischer Gebirgsschweißhund

Nome ufficiale

Bavarian Mountain Hound, Segugio bavarese

Introduzione / Storia / Curiosità

Si tratta di un cane da caccia di origine tedesca impiegato per il recupero della selvaggina già uccisa o ferita. Il nome fa riferimento sia al territorio montuoso (Gebirge, “montagna”) tipico della bassa Baviera, dove la razza è stata messa a punto, sia alla capacità dell’animale di inseguire l’usta dell’animale ferito (Schweiss, “sudore”, in riferimento appunto alla traccia odorosa della preda). Nel XIX secolo il cane da caccia più diffuso in quelle regioni era di certo il segugio di Hannover (Hannoverischer Schweisshund), che però si dimostrava inadatto al suolo impervio della Baviera. Fu così che attorno agli anni Settanta dell’Ottocento il barone Karg-Bebenburg di Reichenhall iniziò a incrociare i segugi altri bracchetti più snelli e leggeri: il risultato fu questo cane dal fiuto straordinario, in grado di recuperare una preda anche a chilometri di distanza.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 11 a 13 anni
  • Peso maschio: da 20 a 25 Kg
  • Peso femmina: da 25 a 25 Kg
  • Altezza maschio: da 47 a 47 cm
  • Altezza femmina: da 44 a 48 cm

Aspetto / Fisico del Bayerischer Gebirgsschweißhund

È un cane solido, dal dorso forte e rene corto e muscoloso. Il petto è ben sviluppato e sul collo è presente un accenno di giogaia. Il cranio, tondeggiante, ha marcate arcate sopraccigliari. Il tartufo è nero o rosso scuro. Gli occhi sono marroni o nocciola. Le orecchie sono grosse e piatte, pendenti; se allungate sul muso, devono arrivare almeno al tartufo. La coda è attaccata alta, di media lunghezza.

Mantello / Colore

Il pelo fitto e aderente, ruvido e nient’affatto lucido. Il colore è il fulvo, variamente declinato: sul marrone, sul rosso, sul sabbia, sul grigio; in quest’ultimo caso può essere anche tigrato o picchiettato di nero.

Carattere del Bayerischer Gebirgsschweißhund

È un tenace e infallibile compagno per il cacciatore, mentre in famiglia si mostra affettuoso e giocherellone. Diffida degli sconosciuti e il coraggio non gli manca.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del Bayerischer Gebirgsschweißhund.

Cure

Il pelo non richiede particolari cure.
Meglio monitorare le orecchie, di certo la parte più esposta al freddo e ai parassiti.

Adatto / consigliato a

Si tratta di un cane pieno di energie che ha bisogno di spazio e molta attività: non è quindi consigliabile adottarne uno se vivete in un piccolo appartamento in città.