Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cane Segugio della Transilvania

Nome ufficiale

Transylvanian Hound, Erdelyi kopo, Ungarische Bracke, Transylvanischer Laufhund

Introduzione / Storia / Curiosità

Questa razza nasce tra i Carpazi, nei boschi ungheresi, frutto con tutta probabilità di antichi cani importati dai magiari nel IX secolo poi incrociati con esemplari autoctoni.

Nel Medioevo il progenitore dell’attuale segugio era ampiamente impiegato per la caccia e si distinguevano due varietà: una di taglia piccola, ideale principalmente per la caccia alla lepre, e un’altra di taglia più grande (all’incirca corrispondente per dimensioni al Segugio della Transilvania attuale) coinvolta nella cattura di grosse prede quali i cinghiali o i bufali.

Col trascorrere dei secoli la popolazione di questi straordinari segugi diminuì pericolosamente: all’inizio del secolo scorso era quasi completamente estinto. Si evitò la scomparsa grazie ad allevamenti mirati, che si intensificarono negli anni Sessanta. Questi furono concentrati sulla varietà più grande del segugio, mentre la piccola si estinse. Oggi in Ungheria è abbastanza diffuso.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Medio
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 10 a 12 anni
  • Peso maschio: da 30 a 35 Kg
  • Peso femmina: da 35 a 35 Kg
  • Altezza maschio: da 46 a 46 cm
  • Altezza femmina: da 46 a 53 cm

Aspetto / Fisico del cane Segugio della Transilvania

Il dorso è dritto e il garrese è accentuato. La testa, nel complesso allungata pur non da conferirgli il muso a punta, ha il cranio leggermente bombato. Il tartufo è nero, dalle narici mobili. Gli occhi sono a mandorla, marrone scuro. Le orecchie pendono lungo le guance e arrivano, se allungate con le mani, sino agli occhi. La coda, poco più lunga del garretto, è in punta leggermente curva; in movimento si alza, senza però arrotolarsi.

Mantello / Colore

Il pelo, corto e fitto, è più lungo sulle cosce e sotto la coda. È presente il sottopelo. Il colore è nero intenso, con nette focature su sopracciglia, muso e zampe. Sono tollerate zone bianche (linea sulla fronte, collarino, petto e zampe).

Carattere della razza Segugio della Transilvania

Cacciatore impareggiabile, è un cane leale e obbediente. Il legame con la sua famiglia è intenso e sviluppa un istinto di protezione nei confronti dei suoi membri, che lo rende un buon cane da guardia. In quanto cacciatore, è poco adatto alla convivenza con animali di altre specie, e data la sua forte indole territoriale anche con altri cani può mostrarsi combattivo. Ama stare in compagnia del padrone e soffre se lasciato troppo solo.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Segugio della Transilvania.

Cure per il cane Segugio della Transilvania

Il suo pelo richiede solo una spazzolata ogni tanto.

Adatto / consigliato a

È un buon cane da compagnia, e non solo per il cacciatore. Certo sarebbe meglio potergli offrire un ampio giardino in una zona di campagna, ma se fatto adeguatamente sgambare tutti i giorni potrà vivere anche in appartamento.