Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cane da pastore croato

Nome ufficiale

Croatian Sheepdog, Hrvatski Ovca, Kroatischer Schäferhund

Introduzione / Storia / Curiosità

Razza originaria e autoctona della Croazia e in particolare nella zona orientale, individuabile grossomodo con la Slavonia. Si tratta di una razza antica i cui tratti erano già stabili nel Medioevo: risale al XIV secolo la descrizione del Canis pastoralis croaticus rinvenuta negli archivi della diocesi di Ä Akovo, fornita dal vescovo Petar. Questa contiene già tutti gli elementi che contraddistinguono il Cane da pastore croato al giorno d’oggi: l’indole del bovaro, la taglia media, le orecchie erette e il pelo nero e riccio. Numerosi documenti del Settecento forniscono descrizioni ancora più accurate, che confermano come i tratti del cane fossero del tutto uguali a quelli odierni. Il Professor Romic negli anni Trenta del secolo scorso avviò il primo allevamento ufficiale dell’animale. Nel 1969 la FCI ha riconosciuto la razza.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Media
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: No
  • Addestrabile: Facile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 12 a 14 anni
  • Peso maschio: da 13 a 20 Kg
  • Peso femmina: da 20 a 20 Kg
  • Altezza maschio: da 40 a 40 cm
  • Altezza femmina: da 40 a 53 cm

Aspetto / Fisico del cane Cane da pastore croato

Il dorso è corto, così come i lombi, conferendo all’animale un aspetto compatto. La testa è leggera e a forma di cono, il muso è asciutto; il tartufo è sempre nero, mentre lo stop è poco visibile. Gli occhi sono scuri, marroni o neri, a forma di mandorla. Le orecchie sono erette o semierette, di forma triangolare. La coda è attaccata alta; bassa se l’animale è a riposo, va al di sopra della linea dorsale durante il movimento.

Mantello / Colore

Il pelo è più lungo nel dorso (7-14 cm), mentre è più corto sul muso e sulla testa ed è morbido, più o meno ondulato. Il sottopelo è nero e fitto. Il colore del mantello è nero intenso, anche se sono permesse delle chiazze nelle zone inferiori (gola, petto, torace e zampe).

Carattere del cane Cane da pastore croato

È un animale obbediente e ottimo cane da pastore: vi sono prove che riesca a guidare persino maiali e cavalli. Pieno di energie, è un lavoratore instancabile. Ama giocare con tutti i membri della famiglia mentre con gli sconosciuti è più diffidente. Buon guardiano, abbaia molto da cucciolo, abitudine che perde con l’aumentare dell’età.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Cane da pastore croato.

Cure per il cane Cane da pastore croato

Il suo pelo richiede solo una spazzolata settimanale.
È una razza davvero sana: non sono rilevate predisposizioni genetiche a particolari malattie.

Adatto / consigliato a

Compagno perfetto per tutta la famiglia, si adatta anche a stare in casa se tutti i giorni può sfogare all’aperto la sua energia. Di grande intelligenza, non si avranno problemi una volta riconosciuta la leadership del padrone. Ottimo per gli sport quali l’agility, le prove di obbedienza o il flyball.