Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Irish Terrier

Nome ufficiale

Irish Red Terrier

Introduzione / Storia / Curiosità

Le origini della razza sono incerte: con tutta probabilità discende da antichi Terrier presenti sia in Irlanda che in Gran Bretagna, gli stessi che poi si sono differenziati nel Wheaten Terrier o nel Lakeland Terrier in Scozia.

Fino all’Ottocento erano probabilmente diffusi in diversi colori dato che il processo di selezione vero e proprio ha avuto inizio solo nella seconda metà del XIX secolo e in particolare nel 1879, quando a Dublino venne creato un club specifico.

Fu il primo cane irlandese riconosciuto dal Kennel Club della Gran Bretagna. Nel 1896 vennero trasferiti i primi esemplari negli Stati Uniti. Ottimo cacciatore soprattutto per animali acquatici come la lontra, dimostra le sue qualità nel riporto e in generale è un buon cane da lavoro tant’è che durante la Prima guerra mondiale fu addestrato a portare messaggi nelle trincee.

Caratteristiche

  • Dimensione / Taglia: Piccola
  • Da guardia: Si
  • Da caccia: Si
  • Addestrabile: Difficile
  • Ipoallergenico: Si

Valutazione

  • Adatto ai bambini:
  • D'accordo con gatti:
  • D'accordo con cani:
  • Intelligenza:
  • Adatto appartamento:

Valori

  • Lunghezza vita: da 13 a 14 anni
  • Peso maschio: da 11 a 13 Kg
  • Peso femmina: da 13 a 13 Kg
  • Altezza maschio: da 42 a 42 cm
  • Altezza femmina: da 42 a 46 cm

Aspetto / Fisico del cane Irish Terrier

Attivo e vivace, ha un cranio piatto e lo stop e appena percettibile. Ha il dorso dritto e il rene è forte. Il tartufo è sempre nero mentre gli occhi sono scuri e piccoli. Le orecchie ricadono in avanti e sono a forma di V rovesciata, con il pelo più corto e scuro rispetto al resto del corpo. La coda è portata alta ma mai arricciata sul dorso.

Mantello / Colore

Il pelo, ruvido e crespo, è talmente denso che anche se spostato con le dita resta praticamente impossibile intravedere la pelle. Presenta una leggera barba, tipica della razza. Di colore rosso più o meno aranciato, è tollerata una chiazza bianca sul petto.

Carattere della razza Irish Terrier

Sono cani dinamici e pieni di energie. Leali e teneri, un forte senso del territorio unito a una punta di testardaggine fanno sì che possano talvolta diventare aggressivi con altri cani, oltre ad avere un certo istinto di caccia nei confronti di animali più piccoli. Il padrone dovrà essere calmo e rilassato per guadagnarsi il rispetto e la fiducia del Terrier. Adatto alle famiglie, è anche un buon guardiano.

Alimentazione

Nessuna indicazione particolare sull'alimentazione del cane Irish Terrier.

Cure per il cane Irish Terrier

Il mantello lo rende resistente al freddo e alla pioggia e richiede ben poche cure: una spazzolatura settimanale sarà più che sufficiente. I padroni più esigenti potranno portarlo qualche volta da un tolettatore esperto, in grado di curare adeguatamente il pelo duro.
Razza generalmente sana. Un tempo si credeva maggiormente incline all’ipercheratosi ma l’attenzione degli allevatori negli accoppiamenti ha notevolmente abbassato l’incidenza del problema.

Adatto / consigliato a

È adatto alle famiglie e può vivere persino in casa, anche se si ambienta meglio in un giardino. Deve poter correre tutti i giorni ed è felice quando può farlo liberamente, senza guinzaglio. Può eccellere nelle discipline sportive quali l’agility dog.