Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Le 10 razze di gatti più belle del mondo

Le 10 razze di gatti più belle del mondo

Per i veri amanti dei gatti in realtà questo animale è sempre splendido, poco importano razza e dimensioni. Affascinanti, misteriosi, agili ed indipendenti, i gatti sono sempre e comunque animali che lasciano incantati. Le loro movenze e la loro eleganza sono da sempre simbolo di grazia e bellezza.

Vediamo alcune delle razze di gatti più spettacolari, il cui aspetto particolarmente affascinante non fa che amplificare la bellezza di un animale così speciale. Ricordiamo però sempre che, per definizione, un animale è un essere vivente, e non un soprammobile da esporre con orgoglio per le sue qualità estetiche.

Gatto Angora Turco

Il suo pelo lungo e sottile, morbidissimo, quasi sempre bianco candido (in alcuni casi sono riconosciuti nello standard altri colori), fa di lui un animale irresistibile. Di medie dimensioni,  ha un carattere affettuoso e docile, socievole con bambini ed altri animali. Un perfetto (e bellissimo) gatto da compagnia!

Gatto Ragdoll

Anche il Ragdoll ha un pelo lungo e setoso, che può essere colourpoint, mitted o bicolore. Il suo manto richiede molte cure perché tende ad annodarsi. Il carattere affettuoso e socievole lo rende adorabile come animale domestico, così come il rapporto speciale che stringe con il suo padrone. Adora le coccole.

Gatto Balinese

Gatto di taglia media, è la versione a pelo lungo del gatto Siamese, con cui ha in comune la colorazione e l’eleganza sinuosa dei movimenti. Affascinante e fiero, i suoi occhi blu hanno uno sguardo magnetico. In famiglia tende ad affezionarsi ad una sola persona. Tollera male la presenza di altri gatti nel suo territorio domestico.

Gatto Abissino a pelo lungo

Altrimenti conosciuto come Somalo, questo gatto ha rischiato l’estinzione dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il suo manto presenta una colorazione particolare, dato che ogni pelo ha diverse strisce di colorazione, con la punta più scura (ticket tabby). Spericolato e curioso, può vivere in appartamento ma sarebbe meglio avere a disposizione un giardino o almeno un terrazzo per soddisfare la sua voglia di esplorare.

Gatto York Chocolate

Intelligente ed equilibrato, lo York Chocolate può avere il manto marrone chiaro o scuro, o con entrambe le gradazioni. Si tratta di una razza naturale, e questa è una delle particolarità che lo rendono davvero speciale. Indipendente e riservato, è comunque capace di dimostrare un fortissimo affetto e richiamare le coccole del padrone con fusa davvero molto rumorose.

Gatto Bengala

Il suo aspetto maculato richiama immediatamente quello del leopardo. Il Bengala è infatti nato da un incrocio con il gatto selvatico, di cui mantiene anche una buona parte del carattere. Indipendente, curioso, vivace, ha bisogno di muoversi e di esplorare. Insomma: una piccola belva da salotto!

Gatto Siamese

Proveniente dalla Thailandia, dove era conosciuto come un animale dal carattere forte e leale. Il suo aspetto inconfondibile ed elegantissimo ne fa uno dei gatti più conosciuti e amati in tutto il pianeta. Quasi morboso con il padrone, ha bisogno di attenzioni e soffre la solitudine, ha perciò bisogno di vivere con qualcuno che sia spesso a casa con lui.

Gatto Siberiano

Gatto di taglia grande, dal pelo lungo, foltissimo e abbondante, con una spessa criniera. Le dimensioni imponenti non devono ingannare: si tratta di un animale docile e dolcissimo, che ama stare con il proprio padrone e si adatta bene alla convivenza con altri animali (a patto che non siano uccellini o roditori). Le femmine sono spesso più casalinghe dei maschi.

Gatto Certosino

Chi non conosce il gatto certosino? La sua inconfondibile colorazione blu-grigia si è conservata intatta nel corso del tempo. Il suo sguardo magnetico e sibillino lo rende uno dei gatti più affascinanti ancora oggi, nonostante si tratti di una razza davvero antica.

Gatto Havana Brown

Il loro caratteristico mantello marrone ricorda appunto il colore dei sigari. L’unica tonalità ammessa è un color nocciola caldo, colore in genere relativamente raro nelle razze feline. Di ottimo carattere, può convivere con altri animali ed è un ottimo micio da famiglie, in grado di seguirle anche durante le vacanze!

Ammettiamo che in Redazione abbiamo dibattuto non poco per stilare questa classifica e che i Maine Coon o il Blu di Russia sono rimasti fuori di poco.