La diarrea nei gattini: cosa fare se il gatto ha la dissenteria?

La diarrea nei gattini: cosa fare se il gatto ha la dissenteria?


Cos’è la diarrea

La diarrea è l’emissione di feci liquide e non formate. Generalmente si tratta di un semplice sintomo, alla cui radice ci sono motivazioni più o meno gravi. Diversi disturbi dell’apparato gastrointestinale si manifestano con la diarrea, ma può anche essere un segnale di avvelenamento, intossicazione, traumi, vermi intestinali, infezioni parassitarie. Altre volte invece la diarrea è conseguenza di un’alimentazione scorretta o di un disturbo passeggero che si risolve spontaneamente.

Cuccioli e diarrea

E’ abbastanza frequente per i cuccioli incorrere in episodi di diarrea più o meno acuti. La loro giovane età infatti li porta ad essere decisamente temerari e curiosi, e ad assaggiare tutto quello che capita loro a tiro. E’ perciò molto facile per un gattino mangiare qualcosa di non commestibile, o mettere il musetto in sostanze dalle quali dovrebbe rimanere alla larga.

Anche foglie e piante più o meno tossiche risultano spesso attraenti, con conseguenze a volte davvero poco simpatiche. In linea di massima, se si tratta di un episodio isolato di diarrea, non è necessario preoccuparsi, e sarà sufficiente monitorare la situazione accertandosi che si risolva. Se invece la diarrea è accompagnata da altri sintomi quali debolezza, letargia, sanguinamento, vomito o febbre è bene contattare immediatamente il veterinario.

Diarrea e svezzamento

Lo svezzamento dei gattini comincia tra la 4° e la 5° settimana di vita. Se i cuccioli sono allattati dalla mamma, sarà lei ad introdurli gradualmente al cibo solido, ed il passaggio avverrà nel giro di un tempo relativamente breve. Man mano che si abitua al cibo solido, il gattino sentirà sempre meno l’esigenza di bere il latte, ed addirittura comincerà a digerirlo male. Crescendo infatti il cucciolo perde un enzima che gli serve proprio ad assimilare correttamente il latte, ed è per questo che è sconsigliato somministrare latte ai gatti adulti.

Nel periodo di passaggio dal latte materno ad un’alimentazione totalmente solida, è possibile che i micetti abbiano qualche attacco di diarrea. Il loro apparato digerente infatti è ancora in formazione, ed è facile che l’inserimento di nuovi alimenti provochi una reazione gastrointestinale. Anche in questo caso, è importante monitorare la situazione, per assicurarsi che si tratti solamente di un processo di adattamento naturale.

Cosa fare se il gattino ha la diarrea

Il rischio più grande che la diarrea comporta è quello della disidratazione. I liquidi che vengono espulsi infatti sono notevolmente maggiori rispetto alle feci normali, e l’animale rischia di perdere troppi sali minerali. E’ perciò fondamentale che l’animale abbia sempre a disposizione acqua fresca e pulita a volontà, e che sia stimolato a bere. Se necessario, lo si può aiutare con un cucchiaino o una siringa senza ago.

La disidratazione a sua volta provoca apatia e debolezza, mancanza di appetito, in un circolo vizioso che porta il cucciolo ad essere sempre più inerme e privo di forze. E’ possibile valutare il livello di idratazione del gatto con un semplice gesto: prendendo tra le dita e sollevando la pelle alla base della nuca, questa dovrebbe velocemente tornare a posto aprendo le dita. Se la piega rimane, o se impiega alcuni secondi a tornare distesa, l’animale è disidratato, ed è necessario contattare urgentemente il veterinario. 

Rimedi naturali per la diarrea

Se la situazione non è grave, ed il micetto nonostante la diarrea gioca e si nutre regolarmente, potrebbe trattarsi di un disturbo passeggero senza nessun significato negativo. E’ comunque possibile alleviare il fastidio o aiutare l’intestino del cucciolo a rimettersi in ordine, utilizzando rimedi naturali. Va tenuto presente che i rimedi naturali non possono sostituire il parere del veterinario e/o le cure farmacologiche eventualmente necessarie. Se assunti con coscienza però, possono aiutare il micio a riprendersi più in fretta, senza rischiare di fare danni nel caso la diarrea risultasse in seguito essere dovuta a problemi particolari.

  • 12 ore di digiuno da quando ci si accorge della diarrea possono aiutare l’intestino del gatto a rimettersi in forze. L’acqua non deve però mai mancare nella sua ciotola!
  • Patate, pollo o pesce bolliti e non salati possono essere somministrati dopo la giornata di digiuno. Meglio prepararli in forma semiliquida, per favorirne la digestione.
  • Una piccola quantità di yogurt – naturale e senza zucchero – può fornire al micio fermenti lattici utili alla flora intestinale.

Quando preoccuparsi per la dissenteria?

Oltre alla quantità ed alla frequenza delle scariche, ci sono altri segnali che indicano la necessità di portare l’animale dal veterinario. Tra questi segnaliamo:

  • La presenza di sangue nelle feci, che sia rosso vivo o nero/marrone
  • Il sopraggiungere di altri sintomi quali febbre e vomito
  • La presenza di parassiti nelle feci
  • Il dubbio che l’animale possa aver ingerito sostanze tossiche o nocive

Acquista online

OffertaBestseller No. 1
GimCat EXPERT LINE Gastro Intestinal Pasta - Snack per gatti funzionale che favorisce la digestione e l’equilibrio della flora intestinale - 1 tubetto (1 x 50 g)
  • DIGESTIVE-SUPPORT FORMULA: Pasta per gatti che favorisce la digestione e l’equilibrio della flora intestinale
  • EXPERT LINE: Sviluppato in collaborazione con i veterinari per le esigenze di alimentazione speciali e per favorire e proteggere la salute
  • RICETTA: Con ingredienti di alta qualità, senza coloranti, conservanti ed esaltatori di sapidità e senza l’aggiunta di zuccheri
  • COMPOSIZIONE: sottoprodotti di origine vegetale (psillio 5%, corteccia di olmo in polvere 2%), oli e grassi, erba in polvere (5%), lieviti (contiene 1% di beta-glucano), derivato del lattosio con GOS* (1,5%). *galatto-oligosaccaride da derivato del lattosio.
  • CONTENUTO: 1 tubetto 50g GimCat Gastro Intestinal Pasta, ricompensa funzionale in pratico tubetto - Made in Germany
Bestseller No. 2
Bark & Meow DiarBlock Rapid Antidiarroico ad Azione immediata per Cani e Gatti. Efficace dalla Prima somministrazione. 15 compresse
  • DiarBlock Rapid è un mangime complementare antidiarroico a particolare fine nutrizionale per cane e gatto. 15 Compresse da 1000mg
  • Efficace dalla prima somministrazione nel contrastare i disturbi della diarrea acuta, disturbi dell'apparato digestivo, ed eccessiva flatulenza.
  • Il Baobab ed il Quebracho ripristinano il normale transito intestinale e svolgono un azione tonica e di sostegno durante i disturbi intestinali
  • L'estratto di Carota ed il Carbone Vegetale riducono la flatulenza ed il gonfiore dovuto a gas intestinali e ripristinano la normale funzione digestiva
  • L'esclusiva formulazione assicura un'azione protettiva del microbiota intestinale, remineralizzante e immunostimolante. Impiego raccomandato da 1 a 7 giorni
Bestseller No. 3
Suprapet Probiostop Probiotici Cane e Gatto 30 compresse - Contrasta la Diarrea ed i Disturbi della Digestione - Supporto per Flora Batterica dell'Intestino
  • Probiostop di Suprapet è un mangime complementare in compresse appetibili per cani e gatti che contiene Farina di carruba, Inulina, Pectina, Lieviti, MOS e Baobab, ad azione protettiva ed adsorbente a livello intestinale.
  • Un mix di 8 ingredienti utili ad infondere un’azione protettiva a livello intestinale per tutto l’apparato digerente
  • Ad azione adsorbente per l’intestino, da utilizzare in caso di alterazioni del fisiologico transito intestinale con feci eccessivamente liquide
  • I Prebiotici contenuti nella formulazione stimolano la proliferazione della flora batterica buona nel colon. Con Baobab (Adansionia Digitata L.) regolarizza il transito intestinale del cane e gatto
  • L'Inulina oltre a fungere da prebiotico per l'equilibrio della flora batterica, favorisce il benessere intestinale e le funzionalità epato-biliari
Bestseller No. 4
NBF Lanes | Carobin Pet Forte Cane Gatto, Pasta Appetibile 30 g, Riduzione Disturbi Acuti dell’Assorbimento Intestinale, Diarree Acute, Convalescenza
  • Carobin Pet Forte è un alimento complementare dietetico formulato per essere appetibile e specie-specifico nei cani e gatti di tutte le età
  • Integratore formulato con Tannini e Ossido di Zinco microincapsulati, Ricco in MOS, con Farina di Carruba e Vitamina B12 e un livello più elevato di Elettroliti, per favorire la normale reintegrazione in seguito ad episodi diarroici
  • L’Acido tannico in sinergia con l’Ossido di Zinco agisce sul sintomo diarrea e sulla causa scatenante ripristinando la corretta permeabilità della barriera intestinale; la microincapsulazione dei Tannini e dell’Ossido di Zinco garantisce una migliore efficacia di azione permettendo un by-pass gastrico e un lento rilascio a livello intestinale
  • I Nucleotidi aumentano la resistenza alle infezioni batteriche e stimolano il turnover delle cellule epiteliali intestinali. Sodio e Potassio per reintegrare le perdite diarroiche e ristabilire l’equilibrio acido-basico
  • L’associazione del Lactobacillus reuteri NBF DC PRO tindalizzato con Tannato di gelatina è in grado di riequilibrare la flora intestinale, ripristinando le funzioni fisiologiche dell’intestino, agendo da barriera verso agenti esterni e infettivi
Bestseller No. 5
Intestinal Diarrhea Complex - Mangime Complementare per Cane e Gatto, Favorisce La Riduzione dei Disturbi Acuti dell'Assorbimento Intestinale, Utile Durante le Diarree Acute - 14 Compresse Masticabili
  • Intestinal Diarrhea Complex è un mangime complementare per cane e gatto che riduce i disturbi acuti dell'assorbimento intestinale, utile sia durante le fase di diarrea acuta che durante i periodi di convalescenza successivi
  • Contiene carboidrati altamente digeribili, YANG-prodotti del lievito che non disturbano il processo di digestione. Possiede un elevato livello di elettroliti che facilitano nel reintegro dei sali minerali persi durante gli episodi di diarrea
  • Somministrare il prodotto direttamente in bocca all'animale o miscelato nel cibo. Periodo d’impiego raccomandato: da 1 a 7 giorni. Completare la razione giornaliera con l’alimento abituale. Si suggerisce l’assunzione di una razione giornaliera equilibrata. Si raccomanda di chiedere il parere di un veterinario prima dell’uso.
  • Per cani e gatti di tutte le età e razze
  • Formato da 14 compresse masticabili