Il tiragraffi per gatti: a cosa serve e come costruirne uno al tuo gatto

Il tiragraffi per gatti: a cosa serve e come costruirne uno al tuo gatto


Cos’è il tiragraffi e perché è utile

Chi ha un gatto e per qualunque motivo non ha la possibilità di farlo uscire all’aperto, sa bene quanto le unghie dei nostri amici possano essere dannose per l’appartamento. Graffiare infatti non è un gesto che il micio compie per farci un dispetto, ma una necessità istintiva alla quale non può rinunciare. Le unghie del gatto infatti sono una parte importantissima del suo corpo, e non servono solo a ferire i nemici. Sono indispensabili per appigliarsi, e sono una parte delle zampe di cui il gatto stesso ha molta cura.

E’ infatti per lui necessario mantenerle pulite e affilate, sia per la sua igiene personale, sia per segnalare con le incisioni che lascia la sua presenza, ed affermare la sua esistenza.

Non c’è quindi educazione o punizione che tenga: il gatto ha bisogno di graffiare. Se non può sfogare questo istinto su un albero in giardino, inevitabilmente finirà per colpire i piedi dei tavoli, o il divano, o qualunque altro oggetto trovi soddisfacente. Per ovviare a questo problema, è possibile dotare il nostro ambiente domestico di un tiragraffi.

Com’è fatto un tiragraffi

In commercio sono reperibili moltissimi modelli di tiragraffi, che differiscono per dimensioni, materiali, semplicità, e ovviamente per il costo. I modelli più semplici sono costituiti da tavolette con un inserto in cartone ondulato, che è possibile sostituire quando troppo consumato. Per quanto semplici ed economici siano, è possibile che il nostro gatto non li trovi affatto interessanti, e finisca per non usarli.

Altra tipologia molto diffusa sono le classiche colonnine: piccoli totem dotati di piedistallo, in genere ricoperti di corda o spago, che possono avere o meno un giochino pendente attaccato sulla sommità. Con questo genere di oggetto il gatto ha la possibilità di alzarsi in piedi e distendersi nell’atto di farsi le unghie: modalità spesso molto apprezzata dai felini.

Se la nostra disponibilità di spazio è maggiore, è poi possibile optare per strutture complesse. Esse possono contenere non solo i materiali necessari all’affilatura delle unghie, ma anche tunnel, nascondigli e ripiani morbidi su cui accoccolarsi. Si tratta di veri e propri castelli, con scale, strutture ricoperte di corda, fessure e passaggi, che faranno la felicità del nostro amico.

Dove posizionare il tiragraffi

Indipendentemente dal modello che scegliamo, un aspetto fondamentale del tiragraffi è il luogo della casa in cui lo posizioniamo. Infatti nonostante l’istinto a “farsi le unghie”, non è assolutamente detto che il gatto scelga di farlo proprio sullo strumento che abbiamo scelto per lui. Infatti i felini sono animali indipendenti, esigenti, e con gusti propri ben decisi. Il tiragraffi più articolato e costoso sarà perfettamente inutile se posizionato in un angolo della casa che l’animale non ama frequentare. Al contrario, un modello base magari esteticamente bruttino potrebbe diventare il suo migliore amico se si trova nel posto giusto.

Quando valutiamo l’acquisto di un tiragraffi quindi è bene prima di tutto osservare quali sono le zone della casa preferite dal gatto, e studiare le sue abitudini. Una volta procurato l’oggetto, proviamo a posizionarlo in un angolo che il gatto ama, in modo che gli capiti spesso sotto gli occhi e ne sia incuriosito. Una volta provato, se il gatto troverà soddisfacente il nostro “regalo” per lui, i mobili di casa saranno finalmente in salvo!

Tiragraffi fai da te

E’ possibile costruire in casa un tiragraffi per il nostro amico, utilizzando semplici materiali di scarto. Ad esempio, ricoprire un vecchio tagliere di corda (o spago spesso da cucina) potrebbe fornire al nostro micio un ottimo tiragraffi a costo quasi zero. Un risultato simile si ottiene avvolgendo strettamente nella corda un rotolo di carta alluminio o di pellicola, fissandolo poi su una base che gli impedisca di cadere.

Se siamo amanti del fai da te, e disponiamo di spazi e strumenti adeguati, è possibile con poche tavole di legno o di compensato procurare al nostro gatto una vera e propria sala giochi. Sarà sufficiente unire le tavole per formare cubi con aperture, e posizionarli su trespoli più o meno alti. Ricoprendo alcune superfici con materiale “graffiabile” ed altre con materiale più morbido, forniremo al gatto sia lo spazio per graffiare che quello per … pisolare!

E se non lo vuoi realizzare tu… acquistalo

Bestseller No. 1
Croci Tiragraffi per Gatti Green Leafs Misura 30X30X42 Cm, con Gioco
  • Tiragraffi per gatti
  • Palo rivestito in sisal sul quale il gatto può graffiare e stiracchiarsi
  • Base ampia che rende stabile il tiragraffi
  • Gioco con pallina per stimolare gioco e curiosità
  • La stampa sulla base rende questo tiragraffi un perfetto oggetto di arredo in stile jungle
Bestseller No. 2
lionto by dibea Tiragraffi per gatto albero tiragraffi gatto gioco giocattolo gatti Altezza 85 cm Grigio chiaro
  • Piastra di fondo: 50 x 30 cm, altezza: 85 cm
  • Pali con sisal del diametro di circa 8 cm
  • 1 grotta: 30 cm di diametro, 1 plataformas
  • Tessuto extra morbido
  • Sisal resistente per la cura degli artigli
Bestseller No. 3
Hey-brother Tiragraffi con tiragraffi in sisal, Multi-Livello Cat Tower, Telaio Arrampicata per Gatti con Grande Piattaforma, Grigio Fumo MPJ001SG
  • Ricco di funzioni ma con risparmio di spazio: La struttura dell'albero per gatti è piccola, adatta a piccoli appartamenti, camere da letto o angoli. Ma le sue caratteristiche sono ricche, permettono ai gattini di liberare la loro natura di arrampicarsi, graffiare, dormire e nascondersi
  • Tappetino per uso su due lati: Un lato è fatto di peluche, che è caldo e confortevole. L'altro lato è fatto di tappetino più fresco, in modo che il gatto birichino possa trovare un posto fresco per riposare sull'albero del gatto nella stagione calda
  • Ampia piattaforma superiore con bordatura: Anche i gatti grandi possono usare la torre per gatti, grazie alla grande piattaforma
  • L'amaca rotonda preferita dai gatti: L'amaca a forma di cestino è la preferita dai gatti, dando loro la sensazione di essere avvolti, come se fossero sdraiati in una morbida nuvola
  • Divertirsi un sacco su questo albero per gatti! Battere gli artigli con i tiragraffi per gatti, giocare con la palla di pelo con i campanelli, arrampicarsi sul ponticello, nascondersi nella caverna per gatti, riposare sull'amaca
Bestseller No. 4
CROCI WAVY, Tiragraffi per gatti, Graffiatoio in cartone ondulato, Tiragraffi per gatti con erba, Dimensioni 50 cm
  • STRUTTURA : Tiragraffi in cartone ondulato di Croci è l'accessorio essenziale per la casa e il benessere del vostro gatto
  • MATERIALE: Graffiatoio in cartone ondulato, garantisce una buona longevità del prodotto e il buon divertimento del vostro animale domestico
  • DESIGN: Tiragraffi specifico a forma di onda è ideale per fissare gli artigli, per giocare e anche per fare un pisolino
  • ERBA GATTA: Wavy Scraper ondulato è dotato di un'erba gatta profumata. L'erba gatta attira il gatto, stimola l'uso del raschietto e poi incoraggia il gatto a rilassarsi
  • DIMENSIONI: 50 cm
Bestseller No. 5
Croci Tiragraffi per Gatti in Cartone, Forma Rettangolare, 48X5X25 Cm, Utilizzabile da Entrambi i Lati, con Catnip
  • Tiragraffi per gatti, utilizzabile da entrambi i lati
  • Tiragraffi in cartone, forma rettangolare
  • Ideale per rifarsi le unghie, giocare o sonnecchiare
  • Il cartone è un materiale molto amato dal gatto per la possibilità di distruggerlo affilandosi le unghie ma anche per dormirci sopra grazie al potere isolante del cartone
  • Busta di profumatissimo catnip inclusa