Il tiragraffi per gatti: a cosa serve e come costruirne uno al tuo gatto

Il tiragraffi per gatti: a cosa serve e come costruirne uno al tuo gatto


Cos’è il tiragraffi e perché è utile

Chi ha un gatto e per qualunque motivo non ha la possibilità di farlo uscire all’aperto, sa bene quanto le unghie dei nostri amici possano essere dannose per l’appartamento. Graffiare infatti non è un gesto che il micio compie per farci un dispetto, ma una necessità istintiva alla quale non può rinunciare. Le unghie del gatto infatti sono una parte importantissima del suo corpo, e non servono solo a ferire i nemici. Sono indispensabili per appigliarsi, e sono una parte delle zampe di cui il gatto stesso ha molta cura.

E’ infatti per lui necessario mantenerle pulite e affilate, sia per la sua igiene personale, sia per segnalare con le incisioni che lascia la sua presenza, ed affermare la sua esistenza.

Non c’è quindi educazione o punizione che tenga: il gatto ha bisogno di graffiare. Se non può sfogare questo istinto su un albero in giardino, inevitabilmente finirà per colpire i piedi dei tavoli, o il divano, o qualunque altro oggetto trovi soddisfacente. Per ovviare a questo problema, è possibile dotare il nostro ambiente domestico di un tiragraffi.

Com’è fatto un tiragraffi

In commercio sono reperibili moltissimi modelli di tiragraffi, che differiscono per dimensioni, materiali, semplicità, e ovviamente per il costo. I modelli più semplici sono costituiti da tavolette con un inserto in cartone ondulato, che è possibile sostituire quando troppo consumato. Per quanto semplici ed economici siano, è possibile che il nostro gatto non li trovi affatto interessanti, e finisca per non usarli.

Altra tipologia molto diffusa sono le classiche colonnine: piccoli totem dotati di piedistallo, in genere ricoperti di corda o spago, che possono avere o meno un giochino pendente attaccato sulla sommità. Con questo genere di oggetto il gatto ha la possibilità di alzarsi in piedi e distendersi nell’atto di farsi le unghie: modalità spesso molto apprezzata dai felini.

Se la nostra disponibilità di spazio è maggiore, è poi possibile optare per strutture complesse. Esse possono contenere non solo i materiali necessari all’affilatura delle unghie, ma anche tunnel, nascondigli e ripiani morbidi su cui accoccolarsi. Si tratta di veri e propri castelli, con scale, strutture ricoperte di corda, fessure e passaggi, che faranno la felicità del nostro amico.

Dove posizionare il tiragraffi

Indipendentemente dal modello che scegliamo, un aspetto fondamentale del tiragraffi è il luogo della casa in cui lo posizioniamo. Infatti nonostante l’istinto a “farsi le unghie”, non è assolutamente detto che il gatto scelga di farlo proprio sullo strumento che abbiamo scelto per lui. Infatti i felini sono animali indipendenti, esigenti, e con gusti propri ben decisi. Il tiragraffi più articolato e costoso sarà perfettamente inutile se posizionato in un angolo della casa che l’animale non ama frequentare. Al contrario, un modello base magari esteticamente bruttino potrebbe diventare il suo migliore amico se si trova nel posto giusto.

Quando valutiamo l’acquisto di un tiragraffi quindi è bene prima di tutto osservare quali sono le zone della casa preferite dal gatto, e studiare le sue abitudini. Una volta procurato l’oggetto, proviamo a posizionarlo in un angolo che il gatto ama, in modo che gli capiti spesso sotto gli occhi e ne sia incuriosito. Una volta provato, se il gatto troverà soddisfacente il nostro “regalo” per lui, i mobili di casa saranno finalmente in salvo!

Tiragraffi fai da te

E’ possibile costruire in casa un tiragraffi per il nostro amico, utilizzando semplici materiali di scarto. Ad esempio, ricoprire un vecchio tagliere di corda (o spago spesso da cucina) potrebbe fornire al nostro micio un ottimo tiragraffi a costo quasi zero. Un risultato simile si ottiene avvolgendo strettamente nella corda un rotolo di carta alluminio o di pellicola, fissandolo poi su una base che gli impedisca di cadere.

Se siamo amanti del fai da te, e disponiamo di spazi e strumenti adeguati, è possibile con poche tavole di legno o di compensato procurare al nostro gatto una vera e propria sala giochi. Sarà sufficiente unire le tavole per formare cubi con aperture, e posizionarli su trespoli più o meno alti. Ricoprendo alcune superfici con materiale “graffiabile” ed altre con materiale più morbido, forniremo al gatto sia lo spazio per graffiare che quello per … pisolare!

E se non lo vuoi realizzare tu… acquistalo

Bestseller No. 1
dibea Tiragraffi per gatto albero tiragraffi gatto gioco giocattolo gatti Altezza 85 cm Grigio chiaro
  • Piastra di fondo: 50 x 30 cm, altezza: 85 cm
  • Pali con sisal del diametro di circa 8 cm
  • 1 grotta: 30 cm di diametro, 1 plataformas
  • Tessuto extra morbido
  • Sisal resistente per la cura degli artigli
Bestseller No. 2
dibea Tiragraffi per gatto albero tiragraffi gatto gioco giocattolo gatti Altezza 112 cm Grigio chiaro
  • Colore: grigio chiaro
  • Piastra di fondo: 40 x 40 cm, altezza: 112 cm, sovrastruttura: 67 x 55 x 112 cm
  • 1 tana: 30 cm di diametro x 30 cm di altezza, 3 plataformas
  • 1 corda da gioco, 1 palla da gioco, tessuto extra morbido
  • Pali con sisal del diametro di circa 8 cm, sisal resistente per la cura degli artigli
OffertaBestseller No. 3
Amazon Basics - Albero per gatti con amaca e palo tiragraffi, 40,6 x 50,8 x 40,6 cm, grigio
  • Amaca rialzata per gatti, sorretta da due pali tiragraffi
  • Con questa morbida amaca, il tuo gatto avrà a disposizione il perfetto angolo per rilassarsi
  • Aiuterà a evitare che il tuo gatto rovini tappeti, mobili, tende e tanto altro
  • Tiragraffi in fibre di juta naturale, per unghie sane
  • Le tonalità neutre naturali si abbineranno allo stile della tua casa
Bestseller No. 4
Beltom TIRAGRAFFI per Gatto Alto 112 CM Parco Gioco Giochi GRAFFIATOIO SISAL Cuccia Albero Gatti Tira Graffi Palestra - Grigio
  • Tiragraffi angolare per gatti alto 112 cm. con corda in Sisal e peluche. E' il gioco preferito da tutti i gatti che si divertono a saltarci su, giocarci e farsi lunghi sonnellini lasciando indenni i mobili e gli oggetti di casa.
  • Altezza 112 cm - Base 40 x 40 cm. Grandezza nicchia diametro 30 x 25h cm
  • La robusta struttura è in Sisal e pelliccia sintetica - Rivestimento resistente all'usura e ai graffi
  • Il tiragraffi per gatti è la soluzione ideale per dare al vostro micio un posto tutto suo dove dormire, giocare e farsi le unghie lasciando così integro l’arredamento della vostra casa.
  • E' la migliore scelta per chi desidera un gioco di medie dimensioni e può essere posizionato in qualsiasi stanza. Essendo angolare può essere collocato in qualsiasi angolo facilitando il suo posizionamento.
Bestseller No. 5
Pieviev Tessuto Sisal Tappetini Tiragraffi per Gatti (44.5x25.9x3.5cm) con Erba Gatta (1 PCS)
  • Tessuto sisal, nessun graffio della carta. Rispetto ai graffi di cartone, i graffi Pieviev sono realizzati in tessuto sisal resistente all'usura, che non presentano dispersione della carta. Non è necessario pulire la carta ogni giorno.
  • Strisce antiscivolo rimovibili: forniamo speciali strisce antiscivolo per riparare il punto e graffiare i gatti. Le strisce antiscivolo possono essere rimosse quando è necessario cambiare la posizione.
  • Grandi dimensioni e impediscono efficacemente di graffiare i mobili. Con il nostro tiragraffi i vostri gatti possono graffiare senza lasciare mobili danneggiati e disordinati. Con le sue dimensioni (44,5 x 25,9 x 3,5 cm) e il tessuto resistente, il raschietto in sisal è adatto a tutti i tipi di gatti.
  • Erba gatta inclusa – Tira il vostro gatto e aiuta a indurre i gatti a buone abitudini di graffiare e aiuta a mantenere i vostri gatti interessati e divertirsi per ore.
  • Nutre le vostre esigenze di graffio: la struttura del tessuto sisal è più solida, il che non sarebbe facile da strappare e aiuta i gatti a levigare le unghie. La maggior parte dei gatti ama levigare le unghie dalla natura. Per i vostri gatti è necessario un graffio di alta qualità.