Gatto Manx

Nome ufficiale:

Gatto dell’Isola di Man

Introduzione / Storia / Curiosità:

Questa razza ha avuto origine nell’Isola di Man, nel Mar d’Irlanda, dove oggi appare sui francobolli come simbolo del Paese. Vivendo in un territorio ristretto ha subito una mutazione genetica spontanea a causa dell’assenza di variabilità genetica: questa mutazione ha fatto nascere gatti senza coda. Dalla fine dell’800 i Manx crebbero di fama in Inghilterra per raggiungere gli Stati Uniti e il suo riconoscimento avvenne nei primi anni del Novecento. Attualmente esistono due tipi di Manx: quello americano, con una corporatura corta, tarchiata, e quello inglese che è più longilineo. Vi sono tante leggende affascinanti su questa razza che si dice avesse all’origine una bella coda folta, ma durante il diluvio Universale arrivò tardi sull’Arca di Noè, mentre la porta si chiudeva balzò a bordo e così la coda gli venne mozzata. Un’altra leggenda vuole che la coda di questa razza fu strappata con un morso da un cane indiavolato. Per ultimo c’è chi dice che i guerrieri barbari dell’Isola di Man avessero l’abitudine di tagliare la coda ai gatti dopo una vittoria per ornare i loro elmi.

Aspetto / Fisico:

È un gatto di taglia media con un corpo compatto e solido, robusto e muscoloso. Gli arti posteriori sono più lunghi degli anteriori, così il corpo ha una forma arcuata: assomiglia un po’ a un coniglio e può fare salti altissimi. Gli occhi sono grandi, rotondi, leggermente obliqui e possono essere di colore blu scuro, verde, ramearancione o impari (di colore diverso). Sono famosi per non avere la coda, ma in realtà esistono gatti di questa razza con code di varie lunghezze. Il “Rumpy” è senza coda e la colonna vertebrale finisce con una fossetta; il “Rumpy Riser” ha un troncone di coda; lo “Stumpy” ha un breve moncone che non supera i 3 cm; il “Longy” ha una coda quasi normale e arricciata. La testa è tonda con orecchie medie leggermente appuntite.  

Mantello / Colore:

Il pelo è corto con un sotto pelo fitto e morbido che assomiglia a quello dei conigli. Può essere di tutti i colori all’infuori del cannella, cioccolato, lilla, fulvo e i colori pointed. Sono permesse tutte le varietà di disegni, anche il tartaruga.


Carattere:

È un gatto tranquillo, socievole e va d’accordo con i bambini grazie al suo carattere giocoso e affettuoso. Stringe un solido legame con i proprietari ed è molto intelligente. In America viene chiamato “like-dog” (come un cane) perché può comportarsi come un gatto da guardia proteggendo la famiglia che lo adotta soffiando e attaccando gli estranei, inoltre è in grado di riportare gli oggetti che gli si lancia, di scavare e seppellire i giocattoli. È un ottimo cacciatore, ma si adatta bene alla vita domestica con tutte le sue comodità. È un gatto obbediente e può imparare a camminare al guinzaglio.

Alimentazione:

Nessuna raccomandazione particolare

Cure:

Ha un folto pelo, quindi deve essere spazzolato tutti i giorni, stando attenti a non spingere troppo sulla groppa perché potrebbe sentire dolore. Gli occhi e le orecchie vanno puliti con un panno umido. Si deve fare attenzione all’alimentazione perché tende ad ingrassare.

Adatto/consigliato a:

È un gatto da compagnia, adatto a vivere in appartamento anche perché pur resistendo bene al freddo preferisce le temperature calde e non esce spesso di casa. Essendo un abile cacciatore, è il gatto preferito da chi vive in aperta campagna e si deve difendere da piccoli roditori. È adatto a famiglie anche con bambini e altri animali.

Dimensioni:

Peso maschio: da 3.0 Kg a 7.0 Kg
Peso femmina: da 2.0 kg a 6.0 Kg

Caratteristiche:



D'accordo con gatti?:
D'accordo con cani?: